Comunicazione

Consultazione

Login



PSS
Home Archivio News Attrattore Senise, Robortella: migliora l’offerta turistica
Attrattore Senise, Robortella: migliora l’offerta turistica

“La posa della prima pietra che ha inaugurato l’inizio dei lavori per la realizzazione del macroattrattore a ridosso della grande diga di Montecotugno, a Senise, rappresenta un momento autentico di commozione, di sviluppo e di crescita per una terra che nella bellezza dei suoi luoghi e della sua storia può trovare un importante volano economico e sociale”. Sono queste le parole espresse dal consigliere regionale, Vincenzo Robortella, al termine della cerimonia pubblica tenutasi stamani a ridosso dell’invaso di Montecotugno.
“La realizzazione del mega attrattore che ospiterà ben 2.500 visitatori - spiega Robortella - rientra nell’ambito del Programma Speciale Senisese e mira a rafforzare l’intero territorio del Senisese- Pollino
quale meta turistica strategica di rilievo nazionale grazie all’unicità dello spettacolo da porre in scena ed il coinvolgimento di un cast di livello internazionale. Uno spettacolo appassionante, fatto di giochi di acqua, terra e suoni, che saprà utilizzare in binomio arte-tecnologia per raccontare agli spettatori la grande storia delle nostre origini con lo sbarco dei greci in occidente”. Per Robortella “è un progetto ambizioso ed imponente, che vuole coniugare insieme l’attività culturale con lo sviluppo economico e sociale. È importante favorire una visione strategica volta alla valorizzazione integrata delle eccellenze della Basilicata relative al nostro patrimonio storico, culturale, ambientale, paesaggistico, artistico. Porre in scena uno spettacolo di giochi e di luci nello scenario unico e suggestivo quale quello del Pollino non solo rappresenta un unicum nel mondo dello spettacolo dal vivo ma anche l’occasione per consolidare il turismo come elemento di punta dell’economia regionale”.
 



 Design/Project by Armando Arleo -  ©  Programma Speciale Senisese since 2010