Comunicazione

Consultazione

Login



PSS
Home Archivio News Programma Speciale Senisese: un incontro a Senise
Programma Speciale Senisese: un incontro a Senise

 

 

 

COMUNICATO STAMPA INCONTRO DI SABATO 28 MAGGIO 2011 –COMUNITA’ MONTANA ALTO SINNI, SENISE, ore 9.30

 

Un incontro per presentare il logo del Programma Speciale Senisese, lo schema di concessioni di aiuti per l’insediamento di nuove PMI e per approfondire il Bando dei Centri Storici.

 

Sarà presentato in anteprima a Senise, in un incontro previsto presso l’ex Comunità Montana Alto Sinni a partire dalle 9.30, il logo ufficiale del Programma Speciale Senisese. Realizzato da Giancarmine Caputo, il logo racchiude nella forma e nei colori obiettivi e missione del Programma e le peculiarità del territorio al quale si rivolge.

Il logo del Programma Speciale Senisese – è il commento del Presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo- riassume in sé la filosofia di un ambizioso progetto messo a punto già da alcuni anni dalla classe dirigente di questa regione.

I colori rubati al verde dei boschi del Pollino o all’azzurro della più grande diga in terra battuta d’Europa, fanno sapientemente da cornice all’immagine tratteggiata del pino loricato, così come i principi guida del Programma Speciale Senisese rappresentano una declinazione “non tradizionale” delle linee di intervento, denominate “progetti integrati strategici.

Il logo aiuta a riconoscere e soprattutto a riconoscersi. E rappresenta in modo grafico, per dirla col presidente De Filippo, l’intervento che il programma sta attuando e ancor di più continuerà ad attuare in futuro”.

 

Nel corso dell’incontro sarà presentato anche lo schema di concessioni di aiuti per l’insediamento di nuove PMI in aree urbane, artigianali, industriali attrezzate.

Gli incentivi rientrano nell’ambito del Progetto integrato “Sistema produttivo locale del Senisese” (linea di intervento 2) e saranno gestiti da Sviluppo Basilicata, società in house alla Regione Basilicata. Su proposta del presidente della Regione, Vito De Filippo, la Giunta regionale ha approvato lo scorso aprile lo schema di avviso pubblico per la concessione di contributi per l’insediamento di nuove piccole e medie imprese nelle aree artigianali ed industriali attrezzate e nelle aree urbane compatibili con la destinazione d’uso, in tutto il territorio interessato dal Programma Speciale Senisese. L’avviso è diretto a sostenere finanziariamente le micro, piccole e medie imprese relativamente ai piani di investimento per la creazione di nuove iniziative imprenditoriali, al fine di promuoverne la crescita dimensionale, lo sviluppo competitivo, la valorizzazione della produzione di beni e di servizi, in coerenza con le priorità settoriali, territoriali e tematiche individuate dalla Regione Basilicata. Una scelta che segna un ulteriore passo nell’investimento che la Basilicata sta facendo sullo sviluppo dell’area del Senisese.

Le agevolazioni potranno essere concesse entro e non oltre la data del 31 dicembre 2011 da Sviluppo Basilicata, soggetto gestore del Progetto. L’Avviso in particolare agevola la localizzazione di nuovi insediamenti produttivi in aree artigianali ed industriali attrezzate e nei Comuni del comprensorio del Senisese, compatibili con la destinazione d'uso.

E’ prevista un’intensità massima di contributo sulle spese ammissibili, calcolata in Equivalente Sovvenzione lorda, pari al 50% ESL per le micro e piccole imprese e 40% ESL per le medie imprese. L’agevolazione massima concedibile è di € 300.000,00.

L’incontro del 28 maggio a Senise, servirà anche per confrontare le esigenze dei portatori di interesse in merito alla data di pubblicazione dell’Avviso.

 

 

Sempre nell’ambito del medesimo incontro saranno affrontati gli approfondimenti tecnici del Bando “Interventi a favore della creazione di impresa e delle PMI esistenti per la rivitalizzazione dei Centri Storici”.

Pubblicato il 1 aprile scorso dopo essere stato presentato preventivamente, adesso viene riproposto in chiave più puntuale. I potenziali investitori del territorio del Senisese-Pollino hanno avuto modo di leggere attentamente il Bando ed è per questo che la Regione, con la collaborazione di Sviluppo Basilicata, soggetto gestore, ha promosso un nuovo momento di incontro per accogliere le richieste di informazioni e chiarimenti rispetto alle modalità di partecipazione.

Un momento di confronto con i potenziali investitori che non si esaurisce con l’incontro di sabato 28 maggio.

Sarà, infatti, istituito, presso la sede della Comunità Montana Alto Sinni, ubicata nella zona industriale di Senise, un punto informativo territoriale di assistenza e informazione. Lo Sportello Informativo, gestito sempre da Sviluppo Basilicata, sarà presentato il 28 maggio 2011 e aperto due giorni a settimana: il giovedì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00; il venerdi dalle 8.30 alle 13.30. Questi gli orari ad oggi previsti che potranno subire variazioni che saranno efficacemente comunicate.

Le domande di partecipazione al Bando potranno essere consegnate a partire dal 1 luglio 2011.

 



 Design/Project by Armando Arleo -  ©  Programma Speciale Senisese since 2010