Comunicazione

Consultazione

Login



PSS
Home I paesi del programma Castronuovo di Sant'Andrea
Castronuovo di Sant'Andrea PDF Stampa E-mail

Popolazione Residente: 1.439 (M 694, F 745)

Densità per Kmq: 30,7 (dati Istat 2001)

Numero Famiglie: 642

Numero Abitazioni: 946

CAP.: 85030

Prefisso Telefonico: 0973

 

Il comune di Castronuovo di Sant’Andrea  in Basilicata,  provincia di Potenza, sorge nella media valle del Sinni a 650 metri sul livello del mare. Il paese è formato da due nuclei: uno recente, disposto lunga la provinciale, e l’altro più antico raccolto nel rione Manca, Trappeto, Castello.

Nel centro storico sono visibili le antiche costruzioni medioevali con vie strette e ripide e lunghi archi sotto le abitazioni . Le origini si fanno risalire  nell’età antica, presumibilmente nel periodo romano, sottoforma di postazione militare, al tempo della guerra servile per bloccare Spartaco che si aggirava nei dintorni. Secondo altri, invece, la fondazione avvenne durante le invasioni barbariche. Attorno alla roccaforte edificata dai barbari, gradualmente nacque un borgo cinto da mura. Dopo l’unità d’Italia a Castronuovo spadroneggiarono i “Briganti” che trovarono un ottimo rifugio nelle distese boscose del luogo.

Nel 1863 al toponimo Castronuovo è stato aggiunto quello del suo figlio prediletto ”Sant’Andrea Avellino”, che venne alla luce nel 1421 da Margherita Apelli e Giovanni Avellino .

a cura di

Carmela Rondinelli

 



 Design/Project by Armando Arleo -  ©  Programma Speciale Senisese since 2010